Prossimi Eventi

No events

Taisteal

1.  Eleanor Plunkett - Planxty Irwin (Turlough O'Carolan)
2.  Galway Girl (Steve Earle)
3.  Off to California, Rights of Man (Irish Hornpipes)
4.  Ar Eirinn nì Neosfainn cé hì (Aria Tradizionale Irlandese)
5.  K.I.E. (Kerfunten, I know what you like, Eddie Kelly, Irish Jigs)*
6.  A Set of Kiss (A fig for a kiss, Leitrim Fancy, Drowsy Maggie Danze Trad.Irlandesi)*
7.  Ready for the Storm (Dougie Mac Lean)
8.  The Halting March (Tradizionale Irlandese)
9.  The Maid who sold her Barley (Deanta)**
10. Mrs Power (Carolan's Concerto - Turlough O'Carolan)
11.Sì Bheag Sì Mhòr (Turlogh O'Carolan)
12.Hills of Rolling Polka (Hills of Connemara, Rolling in the Ryegrass, John Ryan's Polka - Tradizionali Irlandesi)*

 * Questi titoli provengono da una nostra visione un po' ironica della musica e dovuti alla necessità d velocizzare la pronuncia dei brani stessi
** Questo brano è conosciuto originariamente come "Cold and Raw", con un testo leggermente diverso e scritto da A.L.Lloyd

The Green Circle

Il nostro gruppo nasce nel Febbraio 20017 con una formazione al femminile, di due arpe e voce solista, e uno stile musicale orientato alla ricerca filologica. Col passare degli anni e l'istituzione dell'Associazione Culturale, che porta lo stesso nome, ci siamo evoluti ed ampliati, accogliendo nuovi strumenti (come i flauti irlandesi, percussioni tradizionali e chitarra) e debuttando una seconda volta nel giugno 2015, raggiungendo una maggior consapevolezza musicale e un maggior livello tecnico. Il nostro gruppo, ormai accreditato nel nord Italia, porta in scena la musica tradizionale Irlandese, e delle aree Celtiche, rivisitata con arrangiamenti moderni e un gusto vivace ed originale.  Questo CD riporta la nostra idea del "fare musica", un'arte antica e moderna allo stesso tempo, colta e conviviale: una musica "di tutti". 
Il Titolo "Taisteal", in gaelico significa  "mettersi in viaggio" e vuole invitare l'ascoltatore a seguirci lungo il cammino dei bardi all'interno di una cultura e tradizione davvero speciale.

The Green Circle ringrazia:
 - Luca Bricola, per la professionalità, i consigli e la pazienza nel seguirci durante le registrazioni
 - Fabio Porfidia, per la velocità e la bravura nel crearela spendida grafica del CD
 - Nadia Scotto e Gianluigi Monico, per l'impegno e il sostegno dimostrato nel seguire gli eventi dell'Associazione
 - Tutto lo staff dell'Associazione, gli amici e i muscicisti che credono in noi e ce lo dimostrano ad ogni occasione.
Lucia Emmanuelli - voce solista
Rossana (RossArpa) Monico  -  arpa, seconda voce
Massimo Dal Bianco - chitarra
Mattia Binda Rossetti - tin e low whistles, bouzouchi
Massimo (Mr. One Take) Volonté - tin e low whistles
Ferdinando Piras - bodhràn
Claudio Vismara - bodhràn, jambé
Green Circle editore  -  marzo 2016
Registrato presso "Metalchemy Dungeon Studio by Luca Bricola"
Foto del gruppo scattata da Silvano Ancellotti presso la Torre dei Gelsi di Cisliano
Grafica e illustrazione: Fabio Porfidia
Green Circle - Associazione Culturale Musicale
L'Associazione no profit Green Circle, di Cesano Boscone (MI) viene istituita nel dicembre 2010, in occasione della pubblicazione del primo album "Strings" e grazie alla volontà dei musicisti di creare un punto di riferimento per gli amanti dell'arpa irlandese (o celtica).  
Con i suoi corsi di musica adatti ad ogni livello, le masterclass, gli eventi per i soci aperti al pubblico, l'Associazione ha come principale obiettivo lo studio e la divulgazione della musica tradizionale delle aree Celtiche come l'Irlanda, la Scozia, la Bretagna, il Nord Italia- Ma non solo: promuove l'arpa irlandese (e gli strumenti tradizionali) in tutte le sue variopinte peculiarità, con progetti di musica tradizionale, rock, jazz, colonne sonore e altre sperimentazioni:
Share